Il S.Croce pareggia in amichevole con Sporting Eubea. Sammartino fa doppietta.

Si avvicina sempre di più l’inizio della stagione agonistica e il Santa Croce di mister Gaetano Lucenti lavora sodo per farsi trovare pronto alla nuova avventura. La squadra biancazzurra al lavoro dal 30 luglio scorso sta accumulando le giuste energie e per trovare la giusta quadratura tattica e il gioco tanto caro al tecnico ragusano. Il Santa Croce nonostante l’intensa settimana contornata esclusivamente da allenamenti atletici, sabato pomeriggio ha svolto un interessante allenamento congiunto insieme allo Sporting Eubea, terminato con una partitella che ha evidenziato i miglioramenti e la crescita della squadra biancazzurra. Gli uomini di Lucenti che solo ventiquattrore prima avevano sostenuto pesanti test sui quattrocento metri, nella sgambata hanno retto il colpo contro i più freschi avversari, tenendo testa a centrocampo e in fase offensiva. Dopo una prima fase assestamento per via dell’intenso lavoro settimanale, la squadra si è sciolta dopo un quarto d’ora di gioco, facendo vedere ottime geometrie e soprattutto tante idee. Per la cronaca la gara è terminata sul 2-2 (doppietta di Sammartino), ma, ciò che ha destato soddisfazione, sono state le tante azioni create e la sincronia di squadra che sta man mano crescendo. “Sono contento e soddisfatto – diceva a fine gara mister Gaetano Lucenti – Ci siamo confrontati contro un’ottima formazione e abbiamo retto ai forti carichi di lavoro sostenuti in questi giorni. La squadra cresce e lo sta facendo come io speravo. In questa settimana, inizieremo un nuovo step di allenamenti che sarà incentrato sulla velocità, per arrivare alla prima gara di Coppa Italia pronti per affrontare una corazzata come il Marina di Ragusa”. 

Upd Santa Croce Calcio

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.