DERBY IBLEO

SPAZIO PUBBLICITARIO

AZIENDA PARTNER

Con la quindicesima giornata del campionato di Eccellenza si chiude il girone di andata del Girone B che coincide, anche, con l’ultima gara di questo 2019. In programma il derby ibleo fra il Ragusa e il Santa Croce che andrà in scena domenica allo stadio “Aldo Campo” del capoluogo ibleo. In campo due formazioni divise da due punti in classifica (il Ragusa precede il “Cigno” di due lunghezze) che sono alla ricerca di rivalsa per motivi diversi. Il Santa Croce di mister Gaetano Lucenti viene da due sconfitte consecutive e nell’ultima gara di campionato ha dovuto cedere le armi, fra le mura amiche, al Città di Sant’Agata seppur immeritatamente. I biancazzurri hanno dovuto sopperire alla forza degli avversari di turno e a una sciagurata direzione di gara che ha falcidiato la rosa biancazzurra con le squalifiche del difensore Sferrazza, di Leandro Di Rosa, del fantasista Davide Floridia e del tecnico Gaetano Lucenti. Tre assenze pesanti che vanno a ad aggiungersi a quella di Ricardo Stechina, ancora, alle prese con dei guai muscolari. Mister Lucenti, comunque, non si perde d’animo e promette ai sostenitori biancazzurri che vedranno un Santa Croce tutt’altro che remissivo. “Queste situazioni ci fortificano. – dice Gaetano Lucenti – ancora c’è tanta amarezza per quello che è successo domenica, ma, in settimana abbiamo lavorato bene e i ragazzi sono carichi. Affrontiamo una signora squadra, allenata bene e che nonostante le tante partenze annovera in rosa giocatori che fanno la differenza. La mia squadra giocherà sua onesta partita con l’atteggiamento che ci ha sempre contraddistinto, vale a dire, quello di non risparmiare energie. Sono sicuro che chi entrerà in campo sarà motivato a fare bene, per la maglia, per la città e soprattutto per i tifosi che verranno a sostenerci da Santa Croce”. La gara avrà inizio alle ore 14.30 e sarà diretta dal signor Vincenzo Falco di Siracusa che sarà collaborato dai signori Todaro e Catanese di Messina.

 

www.updsantacroce.com