Ancora rammarico in casa Santa Croce dopo il derby con il Modica. Il dg Agnello:” Per noi una vittoria sciupata”.

 

 

SANTA CROCE CAMERINA. Ancora tanto rammarico in casa Santa Croce dopo il pareggio a reti bianche nel derby contro il New Modica. Dopo la gara, infatti, il mister e giocatori biancazzurri hanno avuto la consapevolezza materiale di aver perso due punti, nonostante quello conquistato. Un misto fra sfortuna e imprecisione hanno tolto ai biancazzurri il sapore della vittoria e se si considera che nella prima frazione di gioco è stato, anche, negato un sacrosanto rigore ai camarinensi, si capisce come l’ultima giornata di campionato sia stata archiviata negativamente. ”Per noi una vittoria sciupata. – dice il dg Claudio Agnello –  La squadra non ha fatto bene nel primo tempo nonostante la sfortuna di non aver ricevuto un rigore ai limiti del clamoroso. Nel secondo tempo invece siamo stati bravi a collezionare parecchie palle gol e probabilmente avremmo meritato la vittoria finale ma la sorte questa volta non c’è stata amica. Peccato, specie in termini di classifica che ci vede rallentare. Speriamo di tornare al successo quanto prima”. Sabato il Santa Croce riceverà la visita del Misterbianco che è in forte ripresa e non sarà certamente una gara facile per gli uomini di mister Gaetano Lucenti.

 

UPD Santa Croce

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.