Online Drugstore,malegra no prescription,Free shipping,top avana order online,Discount 10%

L’UPD Santa Croce chiude il 2017 in festa e ringrazia il proprio staff:”ottimo lavoro, pronti per il nuovo anno”

Il Santa Croce calcio chiude il suo sessantunesimo anno di storia positivamente, con la squadra allenata da Gaetano Lucenti che ha tenuto sempre alto il nome della città permanendo in modo costante nelle zone nobili della classifica del campionato di Promozione. In particolare modo nella seconda metà della stagione 2016-2017, i biancazzurri hanno visto sfuggire di un soffio (1 punto) l’accesso agli spareggi playoff utili al salto di categoria, nonostante, la quarta posizione in classifica, alle spalle di compagini di spessore come Atl.Catania, Ragusa e Paternò (oggi tutte militanti in Eccellenza). Nella stagione corrente invece, il Santa Croce lotta nelle prime posizioni della classifica del girone D e attualmente è seconda forza del campionato, dietro al favoritissimo Marina di Ragusa capolista indiscusso, e davanti alla terza in classifica, il forte Misterbianco, distante una sola lunghezza. Un 2017, quindi, che può definirsi positivo per la società in termini tecnici, ma, anche dal punto di vista dell’assetto societario. Molteplici, infatti, sono stati gli interventi di restyling dello staff che in pochi mesi si è arricchito di nuove figure professionali atte a perseguire le linee guida della dirigenza. Particolare attenzione infatti è stata rivolta al settore medico e riabilitativo degli atleti con a capo il nuovo medico sociale Dr. Peppe Marino e il nuovo fisioterapista Dr. Fabio Lacognata, i quali da professionisti qualificati si sono messi a disposizione di tutti i tesserati della società fino alle categorie giovanili. Innesti di spessore ci sono stati anche nel settore dirigenziale, in particolar modo con la nomina del nuovo Amministratore Delegato Giovanni Spadola, dell’instancabile Segretario Generale Giusy Carratello e all’ingresso nel consiglio direttivo del dirigente Paolo Fazio. Di altrettanta importanza è stata la nuova figura del Team Manager Salvo Fazio che cura in modo encomiabile i rapporti fra dirigenza e squadra, così come è di rilevanza importante il ruolo del nuovo magazziniere Enzo Puglisi che in poco tempo ha ripristinato l’intera gestione dei locali dello stadio e del magazzino. Rivoluzione anche sulla gestione dello stadio, la società infatti quale ente gestore dell’impianto comunale, ha incaricato come capo della manutenzione ordinaria della struttura nonché della cura del manto erboso il sig. Maurizio Cordova che dopo soli pochi mesi di incarico ha tenuto il grado di efficienza della struttura a livelli altissimi. Nonostante i tanti investimenti sullo staff la società non ha tralasciato il marketing e la comunicazione grazie al ricco ufficio stampa con i quali collaborano il resp. Fabio Fichera e il dr. Federico Dipasquale supportati dalla redazione di Tiggì e dalla fotografa Laura Di Marco. Non per ultimo, anche nel settore giovanile non sono mancate le novità con l’esordio in biancoazzurro dell’allenatore del settore primavera Allievi-Juniores mister Peppe Papa che sta guidando i giovani camarinensi nei propri campionati di competenza. “In occasione delle festività – dice il direttore generale del Santa Croce Claudio Agnello – la società elogia l’ottimo lavoro fin qui svolto da tutto lo staff tecnico e amministrativo. A nome dell’intero consiglio direttivo si ringraziano tutti gli addetti ai lavori ma anche i genitori dei giovani che non fanno mai mancare il loro appoggio alla società. Auguriamo quindi a tutti loro buone feste con l’auspicio di inaugurare il nuovo anno con la stessa positività e passione sportiva”.

UPD Santa Croce

Di seguito il servizio video curato da Fabio Fichera durante la cena sociale natalizia della società svoltasi Venerdi 22 dicembre presso il noto ristorante la FALENA.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*