Online Drugstore,malegra no prescription,Free shipping,top avana order online,Discount 10%

Juniores, scatto d’orgoglio del S.Croce. Al Kennedy partita spettacolare col Frigintini.

Dopo due brucianti sconfitte consecutive, la Juniores del S.Croce non di disunisce e trova uno scatto di orgoglio nella gara casalinga contro il Frigintini. Al Kennedy di S.Croce, Lunedi 22 gennaio, i ragazzi di mister Papa mettono in piedi una gara a tratti spettacolare e piena di goal. Il match inizia con una fase di studio tra le due compagini ma il S.Croce trova quasi subito il vantaggio grazie al solito bomber Michele Nicosia che scappa alla difesa in velocità e fulmina il portiere modicano. Sembra una gara in discesa per i biancoazzurri ma, nemmeno il tempo di esultare, che il Frigitnini pareggia i conti su batti e ribatti in area. Nonostante il ritorno degli avversari il S.Croce non si perde d’animo e inizia a macinare gioco per l’intera partita dilagando grazie ad un incontenibile Maurizio Leone che mette a segno una tripletta. A portarsi il pallone a casa è stato invece l’attaccante Michele Nicosia che realizza ben 4 reti nell’arco di tutta la gara. Grande prova in mediana di Giorgio Karacuha (detto JèJè) tra i migliori in campo per impegno, dedizione e ordine nelle giocate. Il risultato finale nel tabellino dice 7 a 2 con il Santa Croce che, con questa bella vittoria, si allontana dai bassi fondi della classifica a quota 12 punti e si rilancia per un finale di campionato dignitoso all’insegna dell’unione di gruppo e del puro divertimento, tenendo sempre alti i colori sociali dell’U.P.D. Santa Croce Calcio.

www.updsantacroce.com

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*