Juniores, il S.Croce non sbaglia un colpo. Super Barrera, anche il Comiso va KO

Continua a suon di vittorie la strepitosa stagione della Juniores del S.Croce. Dopo aver battuto il Modica in casa arriva un’altra vittoria pesante a Comiso. La squadra allenata da mister Licitra piega i verdearancio con il risultato di 1 a 2 grazie alle reti segnate dal roccioso difensore Spadola su calcio d’angolo e dal centrocampista Tumino, freddo a realizzare un calcio di rigore concesso dopo un atterramento in area del talentuoso Baeli. Nonostante la vittoria, laparata gara non è stata semplice per il S.Croce grazie sopratutto ad un ostico Comiso che ha punto in più di una occasione la difesa camarinense riuscendo anche a raggiungere il momentaneo pareggio dell’1 a 1. A salvare il risultato il superportiere locale Giovanni Barrera, classe 99, che con un paio di interventi miracolosi è riuscito ad essere determinante per la vittoria finale. All’ottimo stato di forma dell’estremo difensore biancoazzurro, si sono aggiunti lo spirito di sacrificio del gruppo e il cinismo di saper sfruttare le occasioni propizie, da parte dei giocatori di Licitra. “la squadra è in una fase di maturazione importante e la continuità dei risultati ne è la testimonianza – commenta il tecnico Gianluca Licitra – Oggi i ragazzi hanno dimostrato di saper anche soffrire nei momenti di difficoltà contro una squadra come il Comiso difficile da fronteggiare, sopratutto sotto l’aspetto fisico. Dobbiamo continuare cosi senza guardarci alle spalle perchè con questo spirito, sono sicuro, che possiamo continuare a vincere”. 

www.updsantacroce.com

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.