Il S.Croce vuole il 2° posto. "A Modica squadra matura, domenica vittoria a tutti i costi"

Il S.Croce vuole il 2° posto. "A Modica squadra matura, domenica vittoria a tutti i costi"

Non c’è tempo di esultare che è già iniziata la preparazione all’ultima gara della stagione regolare che porterà i biancazzurri alla sfida contro l’Enna. La squadra di mister Gaetano Lucenti si è ritrovata al “Kennedy” per iniziare gli allenamenti preparatori in vista dell’ultimo atto della regular season che sarà fondamentale ai fini della conquista della seconda posizione in classifica. I biancazzurri, così come domenica scorsa, dovranno conquistare i tre punti in campo per avere la certezza del secondo posto e la possibilità di giocare i play off in casa con il vantaggio di avere due risultati su tre per passare il turno. In questo momento, comunque, è vietato fare calcoli e un pò tutti, squadra e dirigenza, si è concentrati per preparare al meglio la gara di domenica. “La vittoria di Modica è stata una importante prova di maturità. – dice il direttore generale Claudio Agnello – Anche senza obiettivi di classifica il Frigintini rimane squadra di categoria e vincere la gara non era cosa per niente scontata. Stiamo premendo sull’acceleratore e dobbiamo continuare a farlo con tutte le forze fisiche e mentali. La squadra in settimana è chiamata ad una concentrazione massima in vista dell’ultima gara del campionato che potrebbe regalarci il definitivo secondo posto che fino ad oggi siamo riusciti a tenere stretto. La vittoria sul Frigintini è già archiviata e domenica ci aspetta un’altra finale contro l’Enna. Dovremo sfruttare quanto più possibile il fattore campo regalando al nostro pubblico una prestazione di spessore. Per dimostrare di poter meritare la seconda piazza del torneo dobbiamo necessariamente imporci sull’avversario conquistando con le unghie e con i denti gli ultimi tre punti”. 

 

UPD Santa Croce

Leave a comment

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *