Online Drugstore,malegra no prescription,Free shipping,top avana order online,Discount 10%

Il S.Croce vince al Kennedy. Ecco le pagelle di F.Dipasquale:”Lucenti 6,5… squadra ben disposta”

Il S.Croce si impone ad un tosto Floridia nella gara di Sabato 27 gennaio al Kennedy. Di seguito le pagelle del noto giornalista locale Federico Dipasquale.

CAMPO, 6. E’ un “6 politico”: ordinaria amministrazione, non ha colpe nell’azione del gol.

GRECO, 6. Ha fatto il suo dovere, anche se in alcuni interventi è apparso poco preciso. In complesso ha ben giocato.

RAVALLI, 7. Difesa, centrocampo e attacco. Fa tutto in novanta minuti. Ed è sempre efficace! I lanci lunghi dai falli laterali sono una delizia ma soprattutto sono delle ottime occasioni per mettere scompiglio nell’area avversaria.

NICOTRA, 6,5. Anche per lui ordinaria amministrazione con efficienza nei fraseggi a centrocampo e discreta costruzione di gioco. Potrebbe però fare meglio soprattutto nelle rifiniture verso le punte.

ALMA, 5,5. Non basta giocare con decisione per tutto l’arco della gara, anche se le incursioni degli avversari sono state poche. Il voto negativo –condiviso con Jatta – è frutto sia dell’incertezza nell’occasione del pareggio degli ospiti che dell’eccessivo nervosismo mostrato in campo. Mi domando: a che serve questo nervosismo?

JATTA, 5,5. Anche per lui vale lo stesso discorso di Alma. Puoi anche giocare senza sbavature in nove occasioni su dieci ma la sola azione che ha consentito agli ospiti di pareggiare non è ammissibile, anche se condivisa con Greco.  

DI ROSA, 7. Si è mosso molto bene sulla fascia, come suo solito; ha creato scompiglio nell’area avversaria; è stato efficace ma non è stato seguito dai compagni nelle azioni pericolose da lui create. Gli manca solo la soddisfazione del gol.

FIORE, 6. Non è stata una gara negativa, ma da lui ci si aspettava una prestazione migliore. Sembra ancora non trovare i giusti ritmi e inserimenti nel contesto del gioco. Crea poco e fa molti errori.

NICOSIA, 5. Anche se negativo il voto è d’incoraggiamento a fare meglio. Le qualità le avrà ma in questa gara non le ha mostrate. E’ entrato poco o niente nella manovra in avanti e ha sbagliato un gol clamoroso che, se realizzato, avrebbe messo la partita decisamente su un binario di tranquillità. Bisogna però dargli altre opportunità.

LEONE, 8. La sua prestazione è sotto gli occhi di tutti: due gol fondamentali e cercati con bravura, ottimi movimenti sulle fasce e nel contesto del gioco, aperture delle azioni per tutti i suoi compagni ed efficacia negli interventi. Non perde un colpo!

SAMMARTINO, 6,5. Non ha trovato i giusti coordinamenti con Nicosia e ha seguito non sempre bene gli sviluppi del gioco e delle azioni sotto porta. Un leggero passo indietro rispetto a quindici giorni fa ma comunque buona prestazione.

MARINO, 6. Non è riuscito, a partita iniziata, a influire nel gioco, forse perché schierato non nella sua posizione consueta. Si è comunque mosso bene costringendo i difensori avversari a tenerlo a bada.

LUCENTI, 6,5. La squadra l’ha ben disposta dandole i meccanismi giusti e schierandola in modo tale da ben sviluppare gioco corto e di prima, buoni movimenti sulle fasce e maggiore capacità di raddoppi delle marcature e del pressing. Dopo il pareggio la squadra non è riuscita, in un primo momento, a reagire ma alla lunga si è fatto sentire perché i suoi ragazzi hanno poi giocato un finale eccellente.

Federico Dipasquale

UPD SANTA CROCE CALCIO

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*