Il S.Croce non parte per Trecastagni. Riposo forzato per i biancoazzurri causa allerta meteo.

Il S.Croce non parte per Trecastagni. Riposo forzato per i biancoazzurri causa allerta meteo.

La gara Sporting Trecastagni – Santa Croce, valevole per la terza giornata di ritorno di Promozione, è stata rinviata a causa dell’allarme meteo in codice rosso sulla zona etnea. La squadra biancoazzurra non è neanche partita per Trecastagni proprio per l’allerta meteo emanato dalla Protezione civile e per alcune ordinanze di sindaci della zona etnea compreso quello di Catania. Il sindaco di Trecastagni invece non ha emanato alcuna ordinanza di allerta meteo ma ci sono stati dei contatti fra la dirigenza del Santa Croce, quella del Trecastagni e la Figci siciliana per decidere il rinvio della partita. Alla decisione di rinviare la gara si è giunti dopo che la società biancoazzurra ha pressato per non far nemmeno partire la squadra viste le previsioni meteo di forti piogge e possibili allagamenti e difficoltà nelle strade in tutta la provincia etnea. In un primo momento la dirigenza dello Sporting Trecastagni e la stessa Fgci erano nella posizione di giocare la partita ma la dirigenza del Santa Croce ha insistito per il rinvio. Alla fine ha prevalso un certo buonsenso e la linea della dirigenza biancoazzurra per cui la società etnea e la stessa federazione calcistica siciliana hanno accettato il rinvio. Pare che proprio a ridosso dell’orario di inizio della gara sul catanese si stavano verificando delle vere e proprie “bombe d’acqua” e delle precipitazioni intense. Il Santa Croce doveva scendere in campo con questa formazione: Annese, Guarino, Greco, Giarrizzo, Jatta, Pianese, Faye, Hydara, Ravalli, Scudera, Ferrante. Erano assenti Alma e Vittoria per infortunio e Iozzia per squalifica. La partita Sporting Trecastagni – Santa Croce verrà molto probabilmente recuperata mercoledì 1 febbraio alle ore 14,30.

Federico Dipasquale

Leave a comment

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *