Il S.Croce cerca riscatto! Lucenti:”siamo ancora in piena corsa”.


Spazio Pubblicitario
Partner Ufficiale

Si ritorna in campo per la decima giornata del campionato di Eccellenza e per il Santa Croce di mister Gaetano Lucenti ci sarà la temibile trasferta di Biancavilla. Una gara sulla carta proibitiva per l’undici biancazzurro che dopo la sconfitta interna contro il Giarre proverà a darsi una scossa. Mister Lucenti per la gara dovrà rinunciare forzatamente a Di Rosa, squalificato, e all’infortunato Cavone che si aggiunge a Jatta e Ascia. Ci sarà spazio quindi per il giovane portiere Giuseppe Alabiso che ha esordito mercoledì contro il Giarre, mentre, per gli altri dieci da schierare in campo, mister Lucenti si è riservato ancora qualche altro giorno. Non è affatto una pretattica per il trainer biancazzurro che contro la vice capolista del girone vuole fare bene e cercare di conquistare qualche punto. Sicuramente non ci aspettavamo di perdere contro il Giarre dice Gaetano Lucenti (nella foto) L’avevamo preparata nei particolari ed eravamo entrati in campo con il piglio giusto. Durante la gara, però, alcuni episodi ci hanno condizionato e per quanto riguarda l’aspetto del gioco, abbiamo fatto un passo indietro rispetto alle altre gare. Questo, comunque, ci può stare perché ogni avversario ha un modo diverso di stare in campo e Il Giarre era venuto per non perdere e per loro fortuna sono riusciti a conquistare tre punti, per un nostro macro errore. Nei novanta minuti, inoltre, ci sono state delle sviste arbitrali che purtroppo ci hanno condizionato e innervosito, togliendoci lucidità sotto l’aspetto del gioco. Nulla, comunque, è compromesso per quanto concerne la posizione in classifica e questo è molto importante. Siamo contenti, sia come staff tecnico, sia come società, circa il rendimento della squadra e ci appresteremo ad affrontare le prossime due gare (Biancavilla fuori e Paternò in casa), che sulla carta sono molto difficili. Saranno due scontri diretti per cercare di mantenere la posizione di classifica e ci giocheremo la possibilità di poter entrare nei play off, quindi, in questi giorni lavoreremo per farci trovare pronti e cercheremo di recuperare psicologicamente dalla sconfitta di mercoledì. Sappiamo pure che avremo l’indisponibilità di Cavone e Di Rosa per la gara di domenica a Biancavilla, ma, sono sicuro che chi li sostituirà non farà sentire la loro mancanza”. La gara si giocherà allo stadio ”Orazio Raiti” di Biancavilla e avrà inizio alle ore 15.00, a dirigere la gara sarà il signor Mattia Nigro di Prato che sarà collaborato dai signori Calandra e Totaro entrambi di Messina.

       .   

www.updsantacroce.com