A Santa Croce scoppia l'Eccellenzamania. Micieli ringrazia la città:"mai sentito tanto calore"

A Santa Croce scoppia l'Eccellenzamania. Micieli ringrazia la città:"mai sentito tanto calore"

Santa Croce in festa! A pochi giorni dalla finale vinta contro il Terme Vigliatore che ha consegnato ai biancoazzurri la promozione al campionato superiore di Eccellenza, non si placano i festeggiamenti in città. Si brinda e non si parla d’altro nei locali, bar e ristoranti coinvolgendo dirigenti, tifosi, atleti ecc… Una tappa storica per il calcio camarinense che ha visto la squadra del paese mettere le mani al campionato di Eccellenza per la seconda volta nella sua storia ultra sessantenne. “dopo i momenti magici vissuti in finale a Mascalucia, stiamo vivendo giorni ancora più emozionanti grazie al calore della gente di Santa Croce – dichiara il copresidente Peppe Micieli – La città c’è stata vicina per tutta la stagione ma adesso sentiamo un attaccamento fuori dal comune che supera il semplice interesse del recente traguardo sportivo raggiunto. Le persone, le attività commerciali, le istituzioni hanno ben compreso il grande passo sportivo e sociale e sembrano tutti entusiasti a farne parte sempre di più,  comprendendo che l’U.P.D. Santa Croce Calcio appartiene alla città e non a singoli individui. A nome dell’intero consiglio direttivo ringrazio di cuore l’intera cittadina per il sostegno e il calore umano che ad oggi ci fa sentire ancor più onorati di rappresentare Santa Croce nel massimo campionato di calcio regionale. Grazie alla spinta della cittàconclude Micieli – riusciremo a portare avanti i nostri colori costruendo mattone su mattone quello che è e che sarà un movimento sportivo e sociale unico nel suo genere”. Nei prossimi giorni i festeggiamenti continueranno, la società sembra voler organizzare nuovi eventi coinvolgendo tesserati, simpatizzanti, tifosi, partner, istituzioni e sponsor con l’intento di rendere questa stagione indimenticabile”

www.updsantacroce.com

Leave a comment

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *